Primo stop a testa alta per la Matteiplast

Nella settima giornata del campionato di A2, la Matteiplast cade in casa della formazione della R Retail San Giovanni Valdarno.
Nonostante la sconfitta maturata nell’ultimo periodo di gioco la formazione del presidente Civolani si è battuta in ogni secondo dell’incontro, cercando di ovviare alle assenze di Tassinari e Corradini, Storer in campo 4 minuti, poi fermata dal problema muscolare alla schiena e, dopo i primi due quarti, anche Nannucci che viene espulsa per doppio fallo tecnico.
In queste condizioni le felsinee hanno lottato per tutti i 40′ giocando con la solita intensità. Purtroppo a lungo andare le rotazioni corte a disposizione di coach Giroldi sono state un ostacolo insormontabile.
Per il Progresso primo quintetto con Nannucci, D’Alie, Dall’aglio, Tava e Meroni, al quale rispondeva la squadra toscana di coach Orlando con Innocenti, Iannucci, Moretti, El Habbab e Sarni.
L’inizio della gara vede le squadre in equilibrio: San Giovanni rintuzza sempre i tentativi di strappo del Progresso, fino ad arrivare al termine del primo quarto che si chiude sul punteggio di 23 a 21 per le ospiti. Nel secondo periodo di gioco si registra un primo allungo della squadra felsinea che però, a causa di qualche tiro libero di troppo, compresi i due tecnici comminati in maniera precipitosa a Nannucci e i parecchi rimbalzi d’attacco lasciati in mano all’avversario fa sì che la formazione toscana chiuda sul 44 pari. In uscita dall’intervallo la R Retail San Giovanni Valdarno piazza un break di 8 a 0; a quel punto è il timeout di Giroldi, atto a sistemare e registrare la difesa, che permette alla Matteiplast di tornare in scia alla formazione di San Giovanni Valdarno, giocando alla pari con le padrone di casa. Il terzo quarto viene chiuso sul 62 a 58 per la formazione di coach Orlando. Nell’ultimo periodo la formazione di Valdarno scava un piccolo break di 7-8 punti, che non concederà speranze di rientro alla formazione bolognese. Finisce con la vittoria di Valdarno e con una buonissima gara per le stoiche ragazze del Civ che, dopo questa prima parte di campionato, hanno dimostrato di poter disputare un’altra annata da protagoniste, nonostante i numerosi cambiamenti estivi.
Il prossimo incontro di campionato sarà domenica 19 novembre, alle ore 16:00 ,all’ex Cierrebi contro Alghero per cercare di iniziare una nuova striscia vincente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...